Coppa al Ginepro

The anterior parts of the pig have a fine musculature, a happy balance between lean and fat, in particular the dorsal muscles of the neck, which the pig develops in feeding and rooting. This is the cut of coppa, which, after salting and seasoning with pepper and spices is left to rest, then encased in natural gut, dried in the hillside air and cured for at least four months. The slice is like a compact mosaic of intense red to rose-hued white, with a fragrant aroma, a sweet, delicate taste, and of great fineness.

Le parti anteriori del maiale hanno muscolatura fine ed equilibrio felice tra magro e grasso. In particolare i muscoli dorsali del collo, che il maiale sviluppa nel nutrirsi e nel grufolare. Questo è il taglio della coppa che, dopo salagione, pepe, spezie, riposo, è insaccata in budello naturale, fatta asciugare all’aria di collina, stagionata almeno quattro mesi. La fetta sarà come un mosaico compatto, rosso intenso-bianco rosato, con profumo fragrante, sapore dolce, delicato, di grande finezza.